Prendi la parola contro i bulli

La parola come strumento di distruzione o rigenerazione. La parola come atto di bullismo o resistenza, marginalizzazione o inclusione. Spetta a ognuno di noi scegliere da che parte stare, quale storia scrivere, quale cammino percorrere.

In questo nuova favola in rima edita dalla Multimage, Francesca Fiorentino accompagna il lettore alla scoperta del valore sociale della parola.

Illustrato da Erica Lucchi, il libro è il settimo in due anni pubblicato nella nostra collana Lisolachecè, dedicata alla promozione dei diritti dei bambini.

Il cammino di Gherardo, il giovane protagonista di questa favola, lo porterà a sperimentare sulla propria pelle il potere che le parole hanno nel dare forma alla realtà, e l’impatto che possono avere su ognuno di noi.

Gherardo è sicuro di sé, ma quando una ballerina lo chiama legnetto o l’amico di scuola burattino, allora capisce il peso che hanno le parole. “Di nuovo le sento, son quelle parole. Mi cambiano ancora e mi danno dolore. Così combinato mi sento impazzire. Rivoglio me stesso, come posso reagire?!”

Testo e illustrazioni risponderanno con dolcezza a questa domanda e Gherardo scoprirà in un finale gioioso come far della parola un buon uso.

Francesca Fiorentino è psicologa specializzata in psicoterapia e psicologia giuridica minorile. Nel 2015 pubblica “Storia di Cristallo di Neve” sulla fecondazione eterologa, che riceve il marchio di qualità “In Dialogo Rigor Scientiae”. Il testo è utilizzato in dibattiti scientifici sulla fecondazione assistita e la narrazione delle origini biologiche ai bambini nati con tale metodo.

Erica Lucchi è pittrice figurativa, diplomata in grafica pubblicitaria e fotografia. Nel 2015 illustra “Storia di Cristallo di Neve – non di cavoli, né di cicogne” (Valentina Edizioni) e riscopre in quell’occasione il piacere d’illustrare favole per bambini che ispirano e divertono.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s